Un abisso pieno di luce (Laura Rosa)

Sprofondare
senza accorgersene scivolare lentamente
senza sfiorare gli appigli. Un tonfo sordo
un’eco luminosa
più giù non si va.
Brandelli di luce
davanti agli occhi socchiusi. Se apri gli occhi
i brandelli si uniscono.
Una brezza soffice
mi solleva
ha un volto delicato
e gli occhi che zampillano mi sembra la chiamino Vita.

foto © Stéphanie Brahim 2017

Laura Rosa ha 22 anni ed è studentessa di Beni culturali a Trento.
Appassionata spettatrice di teatro, mi sto ora cimentando dal vivo nel magico mondo dell’aspirante attrice.
Nuvole di sogni nel cassetto, scarpe allacciate per partire verso destinazioni sempre nuove.

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *